Salta al contenuto principale

Lug
/
30
/
2020

LA BALNEAZIONE ATTREZZATA ITALIANA STA AVENDO UN RUOLO DECISIVO PER LA RIPARTENZA ECONOMICA E MORALE DEL PAESE

La messa in sicurezza giuridica ed economica delle 30.000 aziende balneari non è un risultato raggiunto ma un obiettivo ancora da conseguire
Sangalli

In questi giorni dopo una serie di incontri con i rappresentanti politici e istituzionali abbiamo fatto il punto della situazione riguardante i balneari con i massimi rappresentanti di Fipe e Confcommercio, il Presidente Lino Stoppani e il Presidente Carlo Sangalli, anche al fine di articolare le richieste e la strategia sindacale in occasione della conversione in legge del decreto cd Semplificazione e dell'emanazione del decreto cd di agosto o scostamento.

Lug
/
29
/
2020

USO STRUMENTALE DELLA GIUSTIZIA CONTRO I BALNEARI

Interpretazione fuorviante di una sentenza del Consiglio di Stato
spiaggia

È davvero sconcertante che si attacchino le 30.000 aziende balneari italiane, anche con fuorvianti interpretazioni di una recente pronuncia del Consiglio di Stato, quando c’è bisogno della massima unità dell’intera comunità nazionale per la sua ripartenza economica e morale.

Lug
/
15
/
2020

IL SIB AL DIRETTIVO NAZIONALE FIPE

GRAZIE ANCHE ALLA BALNEAZIONE ATTREZZATA IL NOSTRO PAESE STA RIPARTENDO ECONOMICAMENTE E MORALMENTE
direttivo fipe

Siamo intervenuti al Direttivo nazionale della FIPE – Confcommercio che si è svolto nei giorni scorsi a Roma per fare il punto della situazione dopo la riapertura delle attività di pubblici esercizi (bar, ristoranti, pizzerie, ecc.).

Lug
/
09
/
2020

CI RISIAMO CON LA SOLITA CAMPAGNA ESTIVA BUGIARDA E DENIGRATORIA CONTRO I BALNEARI ITALIANI

capacchione

Pensavamo che almeno quest’anno ci fosse risparmiata la consueta campagna infamante e, invece, ci risiamo con la polemica contro i balneari italiani di alcuni, fortunatamente pochi, commentatori e politici.

Sempre quelli e sempre con gli stessi argomenti inesatti e fuorvianti tanto che si sospetta il "copia e incolla" degli interventi degli anni precedenti.

Lug
/
08
/
2020

CONFERMATI I QUINDICI ANNI MA NUOVAMENTE TRADITE LE SPERANZE E LE ASPETTATIVE DEI PERTINENZIALI

Continua senza sosta l'impegno per la tutela della balneazione attrezzata italiana
rilancio

Come è noto, il 3 luglio scorso, la V Commissione della Camera dei Deputati ha approvato all' unanimità alcuni emendamenti da noi proposti al decreto legge cd Rilancio per rafforzare il differimento di quindici anni della scadenza delle concessioni demaniali marittime e per eliminare i canoni pertinenziali.