Salta al contenuto principale

Lug
/
10
/
2018

Esce il terzo numero di Sorrento Style

SORRENTO

Il mare, signore incontrastato dell’estate, e la moda, espressione di quel culto della bellezza tipico della costiera: ecco i temi che ispirano il terzo numero di Sorrento Style.

Lug
/
09
/
2018

Martedì 10 luglio presentazione dei contenuti della nuova ordinanza di “sicurezza della balneazione”

BERTOLOTTI

L’iniziativa è promossa da Sindacato Italiano Balneari e Confcommercio Sud Sardegna
Martedì 10 luglio alle 10 nella sede di Confcommercio Sardegna di via Santa Gilla 6 a Cagliari il S.I.B. – Sindacato Italiano Balneari e Confcommercio Sud Sardegna presentano i contenuti della nuova ordinanza di sicurezza sulla balneazione e i nuovi supporti per un’efficace tutela dell’incolumità dei bagnanti.

Lug
/
07
/
2018

SPIAGGE SICURE, SIB: FUNZIONE ISTITUZIONALE DELLE IMPRESE BALNEARI

La circolare del Ministero dell’Interno, che fa seguito a quanto predisposto nel 2015 da Angelino Alfano, suggerisce come buona pratica il protocollo di intesa sottoscritto tra la Prefettura di Ravenna e i Sindaci dei Comuni rivieraschi con tutte le Associazioni di categoria per un’efficace lotta all’abusivismo commerciale, all’immigrazione clandestina e dei fenomeni delittuosi che su verificano sui litorali nel periodo estivo.

Lug
/
07
/
2018

BALNEARI, SIB: CONVOCATI DAL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E TRASPORTI

ministero

Toninelli, tramite decreto legge, vuole obbligare le imprese balneari e tutti i concessionari ad esporre un cartello per  rafforzare la garanzia del libero e gratuito accesso alla battigia.
Capacchione (SIB): “A stagione già abbondantemente iniziata bisogna evitare che si creino sbagliate aspettative e confuse sovrapposizioni di disposizioni”.

Lug
/
05
/
2018

Presentato a Margherita di Savoia il piano collettivo di salvamento

29 postazioni, una ogni circa 160 metri lineari, con l’impegno di 70 bagnini professionisti
salvamento

A Margherita di Savoia in uno stabilimento balneare prima e in piazza alla presenza dell’intera cittadinanza poi, è stato presentato il piano collettivo di salvamento più grande della Puglia.

Lug
/
04
/
2018

BALNEARI: IL TAR DELL’AQUILA ACCOGLIE UN RICORSO SUL TEMA DELLA PROROGA

Capacchione (SIB): “Ci auguriamo che il Parlamento e il Governo non arrivino dopo i giudici”.
presidente

La giurisprudenza amministrativa italiana inizia a condividere, anche se ancora timidamente, quanto gli imprenditori balneari sostengono da tempo, sulla necessità di tutelare il legittimo affidamento, già riconosciuto dalla sentenza della Corte di Giustizia del 14 luglio 2016 nelle cause riunite C‑458/14 e C‑67/15, Promoimpresa.

Lug
/
03
/
2018

TURISMO: SIB, POSITIVA LA DELEGA A CENTINAIO

Fiducia ed apprezzamento, in quanto conosce molto bene i problemi della categoria
ministro

“Felicitazioni, mie personali, a nome dei miei Associati e di tutte le imprese balneari italiane, per la nuova responsabilità ricevuta dal Consiglio dei Ministri in materia di turismo”. Queste le parole di Antonio Capacchione, presidente del Sindacato Italiano Balneari/Confcommercio, in una lettera indirizzata a Gian Marco Centinaio.

Lug
/
02
/
2018

BALNEARI, SIB: INVIATA LA RICHIESTA AL PREMIER GIUSEPPE CONTE

Rinunciare all’impugnativa davanti alla Corte Costituzionale e trasformare in nazionali le due leggi della Regione Liguria a tutela della categoria

Oggi il S.I.B. Sindacato Italiano Balneari ha inviato al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, la formale richiesta al Governo di rinunciare all’impugnativa davanti alla Corte Costituzionale e trasformare in nazionali le due leggi che la Regione Liguria ha emanato il 10 novembre 2017 a tutela dei balneari liguri: la n. 25, “Qualificazione e tutela dell’impresa balneare”, e la n. 26, “Disciplina delle concessioni demaniali marittime per finalità turistico ricreative”.

Giu
/
28
/
2018

Spiagge, i balneari contro la direttiva Bolkestein.

Interviste a: Giovanni Lolli (Regione Abruzzo); Antonio Capacchione (SIB); Riccardo Padovano (SIB Abruzzo)

Spiagge, i balneari contro la direttiva Bolkestein.

Interviste a: Giovanni Lolli (Regione Abruzzo); Antonio Capacchione (SIB); Riccardo Padovano (SIB Abruzzo)