Salta al contenuto principale

Mar
/
30
/
2018

Erosione: SIB Abruzzo chiede un tavolo di concertazione

erosione

Il presidente del SIB/Confcommercio Abruzzo Riccardo Padovano chiede un tavolo di concertazione per affrontare il problema dell’erosione delle spiagge in Abruzzo, che si è aggravato in seguito alle ultime mareggiate.

Mar
/
29
/
2018

Salerno. Mareggiata distrugge i lidi, chiesto lo stato di calamità

MAREGGIATA

La forte mareggiata che nei giorni scorsi ha colpito la città di Salerno ha messo in ginocchio gli stabilimenti balneari, a rischio la riapertura della stagione estiva. Per queste ragioni S.I.B. Sindacato Italiano Balneari/Confcommercio e Federalberghi Salerno hanno richiesto alla Regione Campania di procedere alla proclamazione dello stato di calamità naturale, per richiamare l'attenzione sulla sicurezza del litorale salernitano.

Mar
/
26
/
2018

Erosione a Ostia: stagione balneare non facile

ostia lido

Le mareggiate invernali hanno fatto crollare porzioni di lungomare e stabilimenti di Ostia. Alla Pinetina sono spariti ristorante e metà delle cabine.
L’estate 2018 si preannuncia problematica.

Mar
/
22
/
2018

Guardia Costiera, risolto il mistero dei dischetti di plastica piaggiati. Fuorusciti da un impianto di depurazione in prossimità della foce del Sele

dischetti plastica

AMBIENTE
E' stato finalmente risolto, grazie all'intensa attività d'indagine elle strutture centrali e periferiche del Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera il mistero dell'inquinamento da dischetti di materiale plastico riversatisi copiosamente sin dalla settimana scorsa in più tratti costieri del Mar Tirreno Centrale, con picchi preso l'Isola di Ischia, sul litorale campano e su quello laziale tra Fiumicino ed Anzio.

Mar
/
20
/
2018

#Plasticfreebeaches Terracina: firmato il protocollo di intesa

Una iniziativa SIB-Confcommercio e Legambiente per la riduzione dei rifiuti
terracina

La città di Terracina, scelta da Legambiente come il sito marino e costiero che rappresenta l’Italia nel progetto internazionale #PlasticFreeBeaches, nel prestigioso programma “Beyond Plastic Med” finanziato dalla Fondazione del Principato di Monaco, dopo aver coinvolto durante la stagione primaverile ed estiva tutto il litorale terracinese e tantissimi bambini, cittadini, turisti oltre ad esercenti, scuole, operatori turistici ed il gestore locale dei rifiuti nella sfida internazionale #5minuteschallenge- In 5 minuti puoi salvare una tartaruga marina, e dopo l