Salta al contenuto principale

Nov
/
16
/
2018

IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUGLI EMENDAMENTI AL CD DECRETO FISCALE

Senato

Nella seduta di ieri della VI Commissione che sta esaminando il cd Decreto fiscale al quale sono stati presentati numerosi emendamenti che riguardano il nostro settore e da noi proposti, il presidente della Commissione Bagnai,  ha avvisato che la votazione sugli stessi potrà avere luogo a partire da lunedì 19 novembre.

Nov
/
15
/
2018

BALNEARI, SIB: PRONTI AD AIUTARE CENTINAIO

fipe

Presso la sede della Confcommercio a Roma, in occasione dell’Assemblea Nazionale della FIPE dal titolo: “Il cibo è cultura”, si è svolto oggi l’incontro tra il Ministro del Turismo Gian Marco Centinaio e il Comitato di Presidenza del Sindacato Italiano Balneari.

Nov
/
14
/
2018

GLI IMPRENDITORI BALNEARI RICEVUTI DAL PRESIDENTE DEL SENATO DELLA REPUBBLICA

Sib, Fiba e Oasi hanno illustrato, alla seconda carica dello Stato, i gravi problemi della categoria
casellati

Il Presidente del Senato della Repubblica, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha ricevuto, oggi, a Palazzo Madama i presidenti nazionali di S.I.B. Confcommercio, Antonio Capacchione, FIBA Confesercenti Maurizio Rustignoli e OASI Confartigianato, Giorgio Mussoni.

Nov
/
14
/
2018

PUBBLICHIAMO LA LETTERA INVIATA AL MINISTRO GIOVANNI TRIA - ECONOMIA E FINANZE

Richiesta di incontro sul programma del Governo di dismissione del patrimonio pubblico – demanio marittimo - sdemanializzazione
tria

La presente Organizzazione maggiormente rappresentativa delle 30.000 imprese balneari del nostro Paese, con la presente chiede  un incontro con la S.V. per approfondire la tematica di cui all’oggetto.

Nov
/
12
/
2018

BALNEARI, CAPACCHIONE: BENE IL TAVOLO TECNICO MA IL PARLAMENTO DEVE LEGIFERARE

In occasione del convegno: “Dalle parole ai fatti, salvaguardia delle imprese balneari” organizzato a Pescara Fiere, il presidente nazionale del S.I.B. affronta i problemi della categoria e detta le regole su come risolverli
convegno

“Le aziende balneari italiane sono state ‘condannate a morte’ dalla Bolkestein e l’esecuzione di questa condanna ha la data del 31 dicembre 2020”. Questa la dichiarazione di Antonio Capacchione, presidente nazionale del Sindacato Italiano Balneari/Confcommercio nel corso del suo intervento al convegno: “Dalle parole ai fatti, salvaguardia delle imprese balneari” organizzato a Pescara Fiere.

Nov
/
11
/
2018

IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUGLI EMENDAMENTI

Sono stati presentati diversi emendamenti che riguardano il nostro settore all’A.S. n. 886 cd Decreto fiscale, in discussione al Senato e da varare necessariamente entro il 22 dicembre 2018 per cui se approvati entrano in vigore, subito, prima di Natale!

Nov
/
10
/
2018

LA NOSTRA LETTERA AL MINISTRO CENTINAIO

ministro

Il Tavolo tecnico interministeriale sull’applicazione della Direttiva Bolkestein alle concessioni demaniali marittime con finalità turistiche ricreative, è guardato con fiducia e speranza dalle 30.000 imprese che occupano direttamente 100.000 addetti e che costituiscono la balneazione attrezzata italiana, da anni comparto importante e decisivo per l’offerta turistica del nostro Paese.

Nov
/
09
/
2018

I FATTI DI IERI CHE RIGUARDANO GLI IMPRENDITORI BALNEARI

mareggiata

Segnaliamo che anche il Consiglio dei Ministri di ieri, che ha dichiarato lo stato di emergenza per le regioni devastati dall’ondata di maltempo che, nei giorni scorsi ha colpito l’Italia, fra l’altro, ha deliberato la rinuncia all’impugnativa della legge della Regione Molise n. 15 del 24 ottobre 2107” davanti alla Corte costituzionale.

Nov
/
08
/
2018

BALNEARI, SIB: LE NOSTRE RICHIESTE!

Come è noto abbiamo denunciato, da ultimo lo scorso 5 novembre, che non vi è alcuna disposizione normativa che riguarda il nostro settore nella manovra economica del Governo, in discussione in questi giorni al Parlamento.

Nov
/
07
/
2018

BALNEARI PREOCCUPATI PER L’AUMENTO DEL LIVELLO DEL MARE

CAPACCHIONE (SIB): INCALZARE IL DECISORE POLITICO SU QUESTA DRAMMATICA EMERGENZA
lincei

Presso l'Accademia dei Lincei a Roma, in occasione della XXXVI giornata dell'Ambiente, si è svolto un importante convegno organizzato da questa prestigiosa e autorevole Istituzione, dal titolo: "Variazioni del livello del mare dovute ai cambiamenti climatici".