Salta al contenuto principale

Mar
/
06
/
2018

Erosione a Fregene, sempre peggio

fregene

Dopo la mareggiata dei primi giorni di marzo la situazione non è per niente migliorata sulla spiaggia di Fregene sud. Anche in ‘condizioni normal’ il mare non arretra, anzi. Oggi, a causa di un leggero moto ondoso da sud, le onde continuano a erodere la sabbia finendo direttamente contro le strutture degli stabilimenti balneari: La Perla, il Point Break, il Tirreno, la Rivetta, il Capri, la Nave, l’arenile è proprio ai minimi termini.

Mar
/
05
/
2018

Latina: stabilimenti senza una spiaggia: "Non c'è spazio per gli ombrelloni"

erosione costa

Il grido d'allarme lanciato dai gestori che non possono intervenire autonomamente prima del 1 aprile, ma sarà troppo tardi per fare qualcosa Mai come quest'anno i titolari degli stabilimenti balneari sono in allerta per la prossima stagione estiva. E questa volta non si tratta di destagionalizzazione o di bagarre sui permessi. Il problema è alla radice: manca la spiaggia.

Mar
/
02
/
2018

Tassa per metà lungomare: no degli stabilimenti balneari

Giachetti (S.I.B.) chiede bus-navetta o abbonamenti per sostare nell’ex deposito
SIB LIVORNO

Si sono messi a fare i conti i balneari del viale Italia. Non di tutto il viale Italia, ma della prima metà, dalla Bellana a Barriera Margherita, dove prima dell’estate i parcheggi diventeranno tutti a pagamento. Dalle 8 alle 22 da novembre ad aprile e fino a mezzanotte da maggio a ottobre: 50 centesimi all’ora fino a un massimo di 4 euro al giorno in inverno e un euro all’ora fino a un massimo di 5 euro al giorno d’estate.

Mar
/
01
/
2018

Anteprima d'estate con la fiera dei balneari a Ravenna

fiera romagna

Venerdì 2 e sabato 3 marzo a Ravenna al Pala De Andrè, la Cooperativa Spiagge Ravenna ripropone un appuntamento tradizionale per la categoria (ma non solo) segna, nonostante la neve e il gelo di questi giorni, una sorta di anteprima per l’apertura della prossima stagione turistica.
Una due giorni densa di appuntamenti e incontri rivolti alle attività balneari, turistiche e dei pubblici esercizi e per presentare le novità per la stagione.

Feb
/
28
/
2018

Fare il punto sulla situazione di stallo dovuta alla Direttiva Bolkestein e riflettere sul futuro delle imprese

sib

BALNEARIA 2018

“Non siamo innamorati delle nostre idee, anzi siamo aperti a qualsiasi proposta che possa salvare le imprese balneari. A patto che sia realistica e concreta”. Queste le parole di Riccardo Borgo in apertura dell’Assemblea unitaria a Balnearia organizzata da SIB-Confcommercio, Fiba-Confesercenti e Oasi-Confartigianato dal titolo: “Imprese balneari: prospettive per la prossima legislatura”.

Feb
/
23
/
2018

Un patto con i turisti e l'invito a non fumare sotto all'ombrellone

sigarette

Bibione lancia questa sfida e punta ad una spiaggia sempre più libera dal fumo.
Dopo la conferma del divieto sulla battigia, ossia dalla prima fila di ombrelloni fino al mare, quest'anno la località balneare veneta concentra la sua attenzione anche nei confronti dei turisti presenti all'interno degli stabilimenti balneari.

Feb
/
23
/
2018

IL SIB A BALNEARIA 2018

fiera

Il Sindacato partecipa alla 19esima edizione di Balnearia, la spiaggia del futuro (complesso Fieristico di Carrara dal 25 al 28 febbraio 2018).

Programma:

Feb
/
21
/
2018

Fiume Marta inquinato: il sindaco di Tarquinia firma ordinanza generale di non utilizzo. Lo aveva chiesto anche il S.I.B.

fiume marta

Il Sindaco di Tarquinia, Pietro Mencarini, ha firmato un’ordinanza vietando l’uso dell’acqua del fiume Marta sia a scopi umani, che per l’abbeveraggio degli animali, per l’attività agricola, pesca e balneazione.
L’ordinanza fa seguito al grave inquinamento del fiume nel territorio di Tuscania che ha provocato la morte di molti pesci. Si attendono i risultati delle analisi effettuate dall’Arpa per l’eventuale revoca.

Feb
/
20
/
2018

Erosione della spiaggia a Erice, consiglieri chiedono tavolo di discussione

erice erosione

Negli ultimi 50 anni le spiagge di Trapani ed Erice si sono arretrate di ben 30 metri. In particolare è stato calcolato che nella spiaggia del Lungomare di Tramontana a San Giuliano, in territorio di Erice, la sabbia in appena un anno (tra il 2016 e il 2017), è arretrata di ben 6 metri: da 45 a 39.