Salta al contenuto principale

Mar
/
20
/
2019

Imprese balneari: necessario e doveroso divulgare informazioni corrette

Sbagliato andare alla ricerca della notizia a tutti costi criminalizzando la categoria
foto

Come ogni anno, a pochi giorni dell’avvio della stagione turistica, si ripetono le solite fuorvianti notizie sui canoni demaniali che hanno l’unico scopo di attaccare e criminalizzare un’intera categoria, un comparto settoriale turistico fatto di lavoratori, (piccole aziende), che forniscono un servizio essenziale per il Paese.

Mar
/
15
/
2019

Oltre la Bolkestein

I balneari alla sfida del futuro
Forte dei Marmi

“Abbiamo evidenziato le modalità operative dell’azione sindacale del S.I.B./FIPE-Confcommercio con l'apertura ad altre Organizzazioni di categoria e la costruzione di iniziative unitarie - ha dichiarato oggi Antonio Capacchione, presidente del Sindacato Italiano Balneari, a Forte dei Marmi nell’incontro con Gian Marco Centinaio, ministro del turismo, al quale hanno partecipato oltre 200 imprenditori balneari provenienti da tutta la regione.

Mar
/
14
/
2019

Comitato di Presidenza: "Non abbassare la guardia", la messa in sicurezza è ancora un obiettivo da conseguire

Convocati a breve gli Organismi dirigenti del Sindacato

Si è riunito stamane a Roma, presso la sede nazionale della Confcommercio di piazza Belli, il Comitato di presidenza di S.I.B./FIPE-Confcommercio in preparazione della riunione degli Organismi dirigenti del Sindacato, (Giunta e Consiglio Direttivo), che saranno convocati nei prossimi giorni, al fine di fare il punto della situazione sul riordino della materia concessoria e, in modo particolare, sull'applicazione della Legge di Stabilità che ha fissato il differimento della scadenza delle concessioni demaniali marittime di quindici anni. 

Mar
/
11
/
2019

Il SIB incontra gli imprenditori balneari. In tour per l’Italia: Vieste (Foggia)

Capacchione: il peso fiscale sulle aziende balneari minaccia la stabilità del settore e costituisce un serio svantaggio competitivo nel mercato internazionale delle vacanze

Nell'assemblea degli imprenditori balneari del Gargano, che si è svolta oggi a Vieste, il presidente nazionale S.I.B./FIPE-Confcommercio, Antonio Capacchione, ha esordito evidenziando che quanto avvenuto a Vieste costituisce un esempio paradigmatico di un possibile sviluppo per l'intero Mezzogiorno.

Mar
/
08
/
2019

SIB/FIBA/OASI e CNA sollecitano le Regioni ad adeguare la normativa

I Sindacati di categoria hanno scritto ai presidenti Antonio Decaro (ANCI) e Stefano Bonaccini (Conferenza delle Regioni) affinchè le Regioni emanino le indicazioni operative per la formalizzazione della nuova durata delle concessioni demaniali marittime ex art. 1 commi 682 e segg. della legge 30 dicembre 2018 nr. 145.

Mar
/
06
/
2019

Balneari: urgenti le indicazioni operative dalle regioni ai comuni per formalizzare la scadenza dei titoli concessori al 31/12/2033

Solo 6 le Amministrazioni che lo hanno già fatto. Passaggio necessario per la categoria per usufruire sia di credito bancario che delle provvidenze regionali indispensabili per effettuare investimenti

Il S.I.B. si sta adoperando affinché le Regioni costiere emanino, al più presto, indicazioni operative agli uffici comunali per la formalizzazione sui titoli concessori della nuova scadenza al 31 dicembre del 2033, disposta dall'articolo 1 commi 682 e seguenti della legge di stabilità 30 dicembre 2018 nr. 145.

Feb
/
26
/
2019

Balnearia 2019, Convegno Unitario

Applicare la legge della nuova durata, uscire dalla Bolkestein e aprire una riflessione sul superamento del regime concessorio
carrara

Nell ’assemblea unitaria degli imprenditori balneari, a Marina di Carrara presso la fiera Balnearia, il presidente nazionale del S.I.B./FIPE-Confcommercio, Antonio Capacchione, ha stigmatizzato il ritardo dei Comuni nell'applicazione della nuova scadenza sui titoli concessori, impedendo di fatto alle aziende balneari di poter accedere al credito bancario e alle provvidenze pubbliche per gli investimenti.

Feb
/
25
/
2019

Balnearia 2019

Capacchione interviene sulla questione erosione: necessarie risorse adeguate, su progetti di alta qualità, con procedure celeri
erosione

Nel convegno sulla questione erosione dei litorali, organizzato da Mondo Balneare, il presidente nazionale del S.I.B./FIPE- Confcommercio, Antonio Capacchione, ha sottolineato le cause di questo fenomeno che danneggia innanzitutto le aziende balneari: dall'imbrigliamento dei fiumi, che non portano più sedimenti, alla realizzazione di opere portuali sbagliate, al fenomeno della subsidenza.