Salta al contenuto principale

Contenuti Comunicati Stampa

Apr
/
20
/
2018

BALNEARI, SIB: QUESTO PARLAMENTO PONGA FINE ALLE NOSTRE INCERTEZZE

Bisogna emanare una legge nazionale che tuteli 30.000 imprese balneari italiane a rischio chiusura

“Le dichiarazioni dell’ex Commissario europeo Frits Bolkestein anche se, come è noto, non costituiscono alcuna interpretazione autentica della Direttiva europea che porta il suo nome (in quanto la stessa spetta alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea) aiutano, comunque, nella giusta battaglia che gli imprenditori balneari italiani stanno portando avanti da oltre dieci anni contro la messa ad evidenza pubblica delle loro aziende” afferma Riccardo Borgo, presidente del S.I.B.

Ott
/
23
/
2017

I problemi di Ostia: il punto di vista di Riccardo Borgo

Dal lungomuro all'accessibilità, dalle spiagge libere all'erosione, dalla destagionalizzazione allo sviluppo turistico della città.

“Sul Piano di Utilizzo demaniale di Ostia che, se non abbiamo capito male, il Commissario Domenico Vulpiani si appresta ad adottare come ultimo atto prima delle elezioni, si sta scatenando una inevitabile bagarre elettorale nella quale non vogliamo assolutamente entrare - afferma Riccardo Borgo, presidente del S.I.B. Sindacato Italiano Balneari aderente a FIPE/Confcommercio - limitandoci ad evidenziare che sarebbe una inopportuna ipoteca a carico dei futuri amministratori di Ostia, i soli legittimati democraticamente a farlo.

Ott
/
16
/
2017

“Turismo e imprese balneari: per crescere occorrono certezze"

Le tre richieste fondamentali per 30.000 imprese italiane e 100.000 addetti diretti
convegno

SIB-Confcommercio, Fiba-Confesercenti e Oasi-Confartigianato nel corso dell'assemblea al SUN di Rimini dal titolo: "Turismo e imprese balneari: per crescere occorrono certezze" hanno espresso dubbi e perplessità sulla possibilità che l'attuale Governo possa approvare il ddl di riforma sulle concessioni prima dello scioglimento delle Camere.

Ago
/
22
/
2017

TERREMOTO: ISCHIA, INALTERATI I SERVIZI TURISTICI

Gli imprenditori balneari esprimono solidarietà alle famiglie delle vittime, ai feriti e a coloro che hanno perso la propria casa.

L'evento sismico, che ha colpito ieri sera un piccolo borgo della zona montana del comune di Casamicciola Terme, ha causato il crollo di alcune case vetuste e di qualche muro a secco, mentre sul resto dell'isola l'evento sismico è stato appena percepito. Gli stabilimenti balneari, il ricettivo alberghiero, i parchi termali, la ristorazione e tutti gli altri servizi della filiera sono indenni e perfettamente operativi senza alcun danno ricevuto, così come la viabilità, i trasporti pubblici/privati ed i collegamenti marittimi con la terra ferma.

Ago
/
07
/
2017

Colorare in spiaggia per beneficenza grazie al S.I.B. e alla Fondazione Thun

"Decora per un amico in riva al mare" il progetto per nuovi laboratori di terapia ricreativa.
solidarieta

Domani 8 agosto, in oltre 500 stabilimenti balneari aderenti al S.I.B. Sindacato Italiano Balneari FIPE/Confcommercio, si svolgerà l’iniziativa “Decora per un amico in riva al mare": i bambini, e non solo, potranno divertirsi colorando una ceramica Thun che fa parte di un kit contenente colori, grembiule e diploma.