Salta al contenuto principale

Il decreto cd Milleproroghe sospende fino al 30 giugno 2020 il pagamento dei canoni demaniali pertinenziali

Dic
/
24
/
2019

Autorevoli fonti parlamentari e governative confermano la presenza di una norma “salva pertinenziali” nel decreto legge cd milleproroghe approvato nel Consiglio dei Ministri di ieri. Si tratta di una sospensione, fino al 30 giugno 2020, del pagamento dei canoni OMI. La relazione illustrativa del provvedimento chiarisce che si tratta di tutti i canoni dovuti al 1 gennaio 2020. La nostra intensa e incessante battaglia ha conseguito un primo positivo, anche se non esaustivo, intervento in favore di quelle centinaia di famiglie di balneari che sono costrette a pagare canoni demaniali ingiusti e insostenibili. Ringraziamo tutti i nostri interlocutori politici, ivi compreso Autorevoli esponenti dell'attuale Governo, che hanno compreso la drammaticità della situazione e garantito il loro impegno per l'adozione di tale misura di tutela. Continueremo la nostra battaglia affinché il Parlamento, in sede di conversione, e il Governo nei prossimi mesi risolvano definitivamente questo problema che sta distruggendo, economicamente e moralmente, alcune centinaia di famiglie di onesti lavoratori. Siamo, nel contempo, in attesa di quanto Autorevolmente assicurato a seguito di nostra immediata e formale richiesta, circa il ritiro e\o il chiarimento di una recente, sbrigativa e lacunosa nota amministrativa che sembra contraddire gli impegni assunti dal Governo per l’applicazione della legge dello stato che ha differito di quindici anni la scadenza delle concessioni demaniali marittime.