Salta al contenuto principale

A FABRIZIO FUMAGALLI IL PREMIO ‘MARCO AURELIO’ PER IL TURISMO

Mar
/
24
/
2006

Premiato in Campidoglio il Presidente dei balneari del Lazio per aver promosso il turismo nel territorio romano.

“Sono molto lusingato per questo premio”, afferma Fabrizio Fumagalli, Presidente del S.I.B. Sindacato Italiano Balneari Regione Lazio aderente a FIPE/Confcommercio, dopo aver ricevuto, oggi, il Premio Marco Aurelio” per il turismo. “In questo modo si intendono premiare gli investimenti e le strategie degli imprenditori balneari volti a migliorare l’offerta turistica, mi assumo, poi, l’impegno di sollecitare l’Amministrazione capitolina e tutti gli operatori del settore affinché la Roma del turismo si riappropri di una ulteriore straordinaria possibilità di successo che viene dal proprio litorale. Un primo importante passo avanti è stato avviato grazie alla riconversione degli stabilimenti balneari di Ostia e alla riqualificazione del lungomare, mi auguro, poi, che al più presto si possa realizzare un nuovo sistema ricettivo sulla fascia costiera. Per l’estate 2006, conclude Fumagalli, abbiamo già definito un accordo con la Federalberghi e l’Assessorato al Turismo della Regione Lazio per offrire ai clienti degli alberghi servizi di spiaggia a prezzi promozionali, lo slogan sarà: ‘Beach, bed & breakfast’”.

Roma, 24 marzo 2006

Allegato