Salta al contenuto principale

Contributo economico straordinario. Crowdfunding dei soci

Dic
/
02
/
2021
capacchione

            Con le sentenze “gemelle” del 9 novembre scorso, il Consiglio di Stato impone che nel nostro settore debba essere applicata la Direttiva europea cd Bolkestein e nel contempo dispone la non applicabilità delle proroghe, anche quelle già rilasciate, al 31 dicembre 2033 delle concessioni demaniali marittime.

            Di fronte al reale pericolo che, alla nuova scadenza fissata dal Consiglio di Stato al 31/12/2023, le nostre concessioni vengano riassegnate ad evidenza pubblica senza alcun riconoscimento economico del loro valore, ci stiamo attrezzando in ogni modo consentitoci per far fronte ad una situazione che rischia di compromettere seriamente l’avvenire delle nostre aziende.

            A tale scopo abbiamo deciso di coinvolgere un pool di avvocati di alto profilo specializzati in diritto amministrativo per la nostra azione in ogni sede giudiziaria: dalla Cassazione alla Corte dei Diritti dell’Uomo.

            Nel contempo siamo impegnati a coinvolgere esperti in diritto della concorrenza ed esperti di economia aziendale per un ausilio specialistico affinché nella disciplina delle gare vengano riconosciuti i nostri diritti e salvaguardati i nostri legittimi interessi.

            Questo pool di esperti ci affiancherà anche nel fornire alle nostre imprese, piccole medie o grandi che siano, indicazioni precise ed efficaci al fine di renderle ancora più competitive e sicure.

Per fare fronte a tutto ciò il Sib ha bisogno di ingenti risorse. Che non possiede!

È per questo che ci rivolgiamo a tutti quelli che condividono e apprezzano il nostro lavoro per chiedere un contributo straordinario. Che auspichiamo sia diffuso e consistente proprio perché non possiamo lasciare nulla di intentato, proprio perché in gioco c’è il futuro delle nostre imprese e delle nostre famiglie.          

A partire da giovedì 2 dicembre 2021, il contributo potrà essere versato tramite bonifico bancario a:

SIB – SINDACATO ITALIANO BALNEARI

IBAN   IT 50 C 0832703 2470 0000 000 1724

Causale: contributo straordinario

Si tratta di un conto finalizzato sul quale, per trasparenza, renderemo conto ai sottoscrittori.

Grazie a tutti voi.