Salta al contenuto principale

“La giornata dei Balneari”, domenica 25 agosto 2019 la seconda edizione

Lug
/
18
/
2019
giornata dei balneari

Dopo l’enorme successo dello scorso anno, domenica 25 agosto 2019, ci sarà “La giornata dei Balneari”, una giornata di mobilitazione nazionale degli stabilimenti balneari per informare clienti e opinione pubblica sulla situazione in cui versa la balneazione attrezzata italiana.
Con questa giornata di festa, il Sindacato intende promuovere l’importante ruolo degli stabilimenti balneari nell’ambito dell’offerta turistica italiana ricordando che oltre il 60% delle presenze continuano a registrarsi nelle destinazioni marine.
La Giornata dei Balneari vuole essere l’occasione anche per richiamare l’attenzione di cittadini e politica sui problemi del settore e sulla necessità di arrivare in tempi stretti ad una legge di riforma che metta al centro la tutela delle imprese,  in assenza di questo intervento di riordino si potrebbe determinare un esito disastroso per il turismo balneare italiano.
Si ricorda che, nelle more del riordino, è importante che sia applicata la legge 30 dicembre 2018 nr. 145 cd Legge di Stabilità, che ha differito di quindici anni la scadenza delle concessioni demaniali in essere.
A tal proposito, stante i ritardi di numerosi Comuni a siffatto doveroso  adempimento, si suggerisce che alle iniziative siano invitati i Sindaci oltre ai Parlamentari e agli Amministratori regionali.
Riteniamo che dobbiamo continuare ad essere vigili, attenti e impegnati a difendere le nostre aziende e il nostro lavoro.
Nell’occasione verrà distribuito materiale informativo e gadget messo a disposizione del Sib tramite le associazioni territoriali che daranno la propria disponibilità o tramite i rappresentanti regionali del SIB.
Naturalmente imprese e associazioni territoriali godono della più ampia autonomia per l’articolazione e lo svolgimento delle iniziative  che si svolgeranno in questa occasione.
Vi chiediamo di inviare le adesioni alla mail sib-segreteria@fipe.it , per poter organizzare al meglio le spedizioni.