Salta al contenuto principale

Il SIB alla Conferenza di Sistema di Villasimius: Confcommercio continui nel suo impegno per risolvere la questione balneare ancora lontana dall'essere risolta

Set
/
21
/
2019
villasimius

La delegazione del SIB/FIPE-Confcommercio composta dai presidenti regionali di Abruzzo, Veneto, Sardegna e Toscana, capitanata dal Presidente nazionale Antonio Capacchione, era presente alla Conferenza di Sistema della Confcommercio che si è svolta in questi giorni a Villasimius, in Sardegna, per affermare la necessità che l'intera Confcommercio continui nell'impegno volto ad affrontare e risolvere le problematiche degli imprenditori balneari italiani. 
La questione balneare, infatti, è ancora lontana dall'essere risolta: dalla fuoriuscita dalla direttiva Bolkestein al contrasto del fenomeno erosivo; dall'applicazione della Legge di Stabilità che ha disposto il differimento di quindici anni della scadenza delle concessioni demaniali alla riduzione della pressione fiscale; dall'eliminazione dei canoni Omi per i pertinenziali alla riforma della disciplina delle costruzioni sul demanio. 
Tutte questioni ancora aperte e irrisolte. Ecco perché c'è bisogno che l'impegno della Confcommercio continui con forza e determinazione a tutela di questo cruciale settore del turismo italiano fino alla sua definitiva messa in sicurezza normativa, economica e fisica.