Salta al contenuto principale

Il presidente Antonio Capacchione incontra Rosalba Giugni, presidente di Marevivo

Mag
/
22
/
2019
marevivo

Oggi a Roma, presso la sede della Confcommercio, si è svolto un incontro tra il Presidente del SIB-FIPE Confcommercio Antonio Capacchione, Rosalba Giugni Presidente dell’Associazione ambientalista Marevivo e il Direttore di Confturismo Alberto Corti, per un confronto sulle possibili iniziative da intraprendere per accrescere l’impegno, l’attenzione e il coinvolgimento delle aziende balneari, dell’opinione pubblica e dei media verso la salvaguardia del mare e delle spiagge.
Non costituisce certamente una novità la ormai storica collaborazione fra il SIB e Marevivo sulle tematiche ambientali.
A tal fine si ricordano le iniziative contro l’abbandono in spiaggia e in mare dei mozziconi di sigarette con le campagne “Ma il mare non vale una cicca?”.
Nell’incontro si è discusso delle azioni di contrasto sull’uso della plastica e contro l’abbandono di rifiuti sulle spiagge e in mare anche alla luce della appena emanata Direttiva europea sulla riduzione dell'incidenza di determinati prodotti di plastica sull'ambiente.
Le aziende balneari hanno un indubbio interesse alla qualità dell’acqua del mare e alla pulizia della spiaggia e, quindi, al contrasto dell’inquinamento causato dalla dispersione di macro e micro plastiche.
Rischia di non essere però di aiuto, in tale azione, il moltiplicarsi disordinato e confuso di ordinanze e divieti da parte di Comuni e Regioni.