Salta al contenuto principale

Unità di intenti nell’incontro tra Capacchione e l’Assessore veneto Federico Caner

Set
/
08
/
2018
bibione1

Il presidente nazionale del Sindacato, Antonio Capacchione, e il vicepresidente, nonché presidente S.I.B. Veneto, Leonardo Ranieri, hanno incontrato l’Assessore con delega al turismo, programmazione fondi UE e commercio estero, Federico Caner.
Nella riunione si è registrata un'ampia identità di vedute sulla necessità di tutelare il settore contro il rischio dell'applicazione  della Direttiva  Bolkestein, con una urgente e non più differibile iniziativa legislativa del Governo nazionale.
In tale prospettiva si è anche convenuto che può costituire una immediata e concreta  soluzione la trasformazione in legge nazionale delle leggi regionali emanate sulla materia, bocciate dalla Corte Costituzionale solo per difetto di competenza regionale.
Secondo Ranieri anche la legge regionale del Veneto, del resto seguita dalla Toscana, potrebbe costituire un valido modello per la legge nazionale.
Capacchione ha, poi, ricordato che da diversi mesi la nostra Organizzazione ha chiesto al Governo (da ultimo con la formale richiesta al Presidente del Consiglio Conte, il 2 luglio scorso), di rinunciare all'impugnativa davanti alla Corte Costituzionale delle due leggi regionali emanate in materia dalla Regione Liguria (la cui udienza è fissata per il prossimo mese di novembre), e trasformare le stesse in leggi nazionali. Anche su questo vi è stata condivisione da parte del rappresentante della Regione Veneto.