Salta al contenuto principale

Contenuti SIB Informa

Set
/
28
/
2019

Capacchione su ‘Friday for future’: pieno e convinto sostegno da parte degli imprenditori balneari italiani alle migliaia di ragazze e ragazzi che chiedono interventi urgenti per contrastare i cambiamenti climatici

Natura
Il cambiamento climatico non è un’ipotesi scientifica ma, purtroppo, drammaticamente un fenomeno già in atto. Lo sanno bene anche le 30.000 imprese balneari italiane che vedono la spiaggia ridursi ogni anno di più per il fenomeno erosivo, aggravato dall’innalzamento del livello del mare, e che sono state danneggiate seriamente dai fenomeni atmosferici estremi verificatesi lo scorso maggio dall’Abruzzo alla Sicilia; dalla Puglia al Lazio.
Set
/
21
/
2019

Il SIB alla Conferenza di Sistema di Villasimius: Confcommercio continui nel suo impegno per risolvere la questione balneare ancora lontana dall'essere risolta

villasimius

La delegazione del SIB/FIPE-Confcommercio composta dai presidenti regionali di Abruzzo, Veneto, Sardegna e Toscana, capitanata dal Presidente nazionale Antonio Capacchione, era presente alla Conferenza di Sistema della Confcommercio che si è svolta in questi giorni a Villasimius, in Sardegna, per affermare la necessità che l'intera Confcommercio continui nell'impegno volto ad affrontare e risolvere le problematiche degli imprenditori balneari italiani. 

Set
/
17
/
2019

Capacchione sul Rapporto rifiuti 2019 della Confcommercio: la TARI anche per gli stabilimenti balneari risulta esosa e iniqua

Applicare il principio comunitario “chi inquina paghi" detraendo, da subito, le superfici scoperte e i periodi in cui non si producono rifiuti

Il presidente Antonio Capacchione ha commentato i dati offerti dall'Osservatorio sulle tasse locali della Confcommercio contenuti nel Rapporto sui rifiuti 2019.
Dall'analisi dei numeri si evince una grande disparità tra province sulle aliquote applicate. Si va dallo 0,87 euro di Rimini al 9,62 euro al metro quadrato di Caserta.

Set
/
13
/
2019

Inviato appello all'ANCI: sollecitare i comuni ad applicare la Legge 145/2018

anci

Stante l'inerzia ingiustificata di diversi comuni nell'applicazione della Legge che ha stabilito il differimento della scadenza delle concessioni demaniali vigenti, abbiamo inviato all'Anci, Associazione dei Comuni Italiani, un appello a sollecitare i comuni, loro associati, per l'applicazione medesima.

Set
/
02
/
2019

Consiglio di Stato, sentenza n. 6043/2019

Commento del presidente Capacchione

Il Consiglio di Stato con la sentenza nr. 6043\2019 depositata oggi ha modificato, ancora una volta, il recente orientamento sulla questione della devoluzione delle opere ritenute inamovibili e in modo particolare sulla individuazione del momento produttivo dell’effetto giuridico della devoluzione delle opere. Si ricorderà che il Consiglio di Stato si era più volte espresso individuando il momento produttivo della devoluzione delle opere nell’effettivo spirare della concessione e non alla sua semplice formale scadenza (v. C.d.S. 26 maggio 2010, n. 3348; 1.febbraio 2013 n.

Ago
/
25
/
2019

Il presidente Capacchione: "Grazie a tutti, il grande successo di questa manifestazione è merito di tutti i Balneari, sempre pronti a dare il massimo!"

1

Un ringraziamento a tutti i titolari degli stabilimenti balneari italiani, associati e non, che hanno aderito, in massa e con entusiasmo, alla grande giornata di mobilitazione della categoria, di questa domenica 25 agosto, da noi indetta per richiamare l’attenzione delle Istituzioni sul ruolo e la funzione della balneazione attrezzata italiana e per informare dettagliatamente l’opinione pubblica.

Ago
/
20
/
2019

25 agosto 2019: seconda giornata dei Balneari Italiani

giornata sia balneari

Anche quest'anno, dopo il grande successo della scorsa edizione, abbiamo deciso di organizzare la "Giornata del balneare" programmata per il 25 agosto prossimo e finalizzata ad evidenziare, alla pubblica opinione e ai rappresentanti istituzionali, il ruolo e la funzione della balneazione attrezzata italiana. 

Ago
/
14
/
2019

Auguri di buon Ferragosto 2019

100.000 addetti diretti nei 30.000 stabilimenti balneari italiani al lavoro anche il 15 agosto per assicurare a milioni di turisti vacanze serene e sicure
Mare ferragosto

Un augurio di Buon Ferragosto va a tutti i turisti, italiani e stranieri, che hanno scelto, ancora una volta, di trascorrerlo con le proprie famiglie sulle spiagge attrezzate italiane.