Salta al contenuto principale

Campania

Ago
/
25
/
2017

Ritornate ad Ischia!

Dopo la precisazione del S.I.B. arriva l'appello della Fondazione Premio Ischia.
Ischia

In relazione alle notizie diffuse dai media nazionali e internazionali sul terremoto che ha colpito l'isola d'Ischia nei giorni scorsi, la Fondazione Premio Ischia – Giuseppe Valentino, facendosi interprete del pensiero e dello stato di animo della comunità isolana e di tanti estimatori di Ischia ritiene doveroso lanciare un appello al fine di chiarire che l’evento sismico ha interessato solo una piccola porzione di uno dei sei comuni, mentre il resto dell'isola non è stata interessata dall’evento e non ci sono danni di sorta. 

Campania

Marcello
Giocondo
e-mail
marcellogiocondo@live.it
Giu
/
15
/
2017

Territorio: allarme erosione costiera al sud, a rischio 782 km

Campania, Calabria, Basilicata, Puglia e Molise le 'regioni rosse'
Erosione coste

Allarme rosso per l'erosione costiera in Campania, Calabria, Basilicata, Puglia e Molise: ad essere a rischio sono 782 Km di coste meridionali con percentuali elevatissime, oltre il 54%. A denunciare la situazione, i geomorfologi italiani che presenteranno i risultati di alcune ricerche sul cambiamento delle Alpi centrali e sull'erosione costiera, sul rischio di aumento di frane in Campania e nelle regioni vulcaniche.

Mag
/
16
/
2017

Concessioni balneari, Santo: “Stop alle polemiche sterili”

S.I.B. INFORMA
Vincenzo Santo

“La riduzione del canone del 50% in maniera retroattiva e l'applicazione dei canoni tabellari rappresentano una grande conquista per questa categoria”. Così Vincenzo Santo, presidente Confcommercio Imprese per l'Italia Provincia di Caserta, nel commentare gli esiti positivi di un incontro sulla riduzione dei canoni demaniali ai concessionari balneari.

Apr
/
18
/
2017

Spiagge: in Campania oltre il 70% degli stabilimenti già aperti

S.I.B. INFORMA
marcello giocondo

Le spiagge della Campania sono pronte per l'arrivo della bella stagione. Tra le vacanze di Pasqua e i ponti del 25 aprile e del 1° maggio “Almeno il 70% degli stabilimenti balneari presenti nella regione saranno aperti”, afferma Marcello Giocondo, presidente regionale Campania del Sindacato Italiano Balneari aderente a FIPE/Confcommercio. Lidi aperti quindi su tutti i 550 km di costa, dal litorale domitio ai Campi Flegrei, passando per l'area di Napoli, la Penisola Sorrentina e la Costiera Amalfitana, le isole Capri, Ischia e Procida, la zona di Salerno e il Cilento.

Giu
/
23
/
2016

In Campania prezzi bloccati sulle spiagge

S.I.B. INFORMA

23 Giugno 2016

Con l’estate torna anche l’emergenza maltempo per gli imprenditori del settore balneare, in particolare coloro che gestiscono i lidi sulle spiagge italiane.

In Campania Marcello Giocondo, presidente regionale del Sindacato italiano balneari, denuncia il danno registrato da maggio a metà giugno per via delle piogge e studia una soluzione.